S. SEBASTIANO - Corbetta (MI)
RESTAURO TOTALE INTERNO - ESTERNO

Chiesa la cui prima pietra fu posata nel 1609 e che fu addirittura sconsacrata nel 1787, il 9 Luglio 1933, grazie all' impegno di Mons. Pasquale Carnaghi, venne restituita al pubblico culto abbellita e decorata. Il suo esterno si presenta estremamente essenziale: la Facciata  è scandita da semplici lesene e coronata da timpano triangolare e, nella parte superiore, sono presenti due nicchie dove sono alloggiate le statue raffiguranti S. Rocco e S. Fermo. La struttura architettonica interna si articola su un' unica Navata che conduce al Presbiterio interamente decorato da affreschi e distinto da essa tramite una elegante balaustra di marmo rosa. La volta a crociera che sovrasta l' Altare è decorata con affreschi che rappresentano i Quattro Evangelisti mentre le pareti laterali sono completate da due quadroni con i momenti più significativi della vita di S. Sebastiano.

Restauri autorizzati dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano