SS. SIMONE E GIUDA - Sovico (Mi)
RESTAURO ESTERNO FACCIATA PRINCIPALE

STRUTTURA ARCHITETTONICA E APPARATO DECORATIVO

Sovico è sicuramente uno dei pochi paesi ad avere una piazza sulla quale si affacciano due Chiese. Una di queste è la  Chiesa dedicata ai SS. Simone e Giuda che sorse nel XVI sec. sulle rovine della Chiesetta di San Fedele Martire , fu successivamente modificata ed ampliata, fino a quando il campanile, nel 1827, crollò sulla Chiesa distruggendola. L'edificio fu poi  ricostruito nel 1830, ulteriormente ampliato e consacrato nel 1901, ma giace sconsacrato ed inutilizzato dal 1935.

INTERVENTO

Dopo 10 anni dal montaggio del ponteggio, siamo stati contattati per il recupero della Facciata Principale del Tempio, la quale versava in uno stato di degrado notevole. L'intervento di restauro ha visto il realizzarsi di opere di integrazione delle gravi lacune del paramento murario, il rinforzo degli elementi architettonici, la ripresa degli intonaci,  oltre al ripristino delle lattonerie e il restauro dell' affresco sul lunotto sopra-portone raffigurante i SS. Simone e Giuda.