G.F. Marcato


S. MICHELE ARCANGELO - Vimercate Fr. Oreno (MI)
RESTAURO TOTALE INTERNO E AFFRESCHI

STRUTTURA ARCHITETTONICA E APPARATO DECORATIVO

 

La Chiesa fu edificata tra il 1853 e il 1857 su disegno di Giacomo Moraglia, uno dei più importanti architetti neoclassici lombardi dell’Ottocento. E’ invece del 1919 il progetto per la decorazione da attribuire all’Arch. Bagatti Valsecchi. La Chiesa consta di un comparto unitario di sobrio e chiaro stile Neoclassico e comprende la Chiesa, la Casa Parrocchiale e la Sagrestia. Il corpo della Chiesa è composto dalla Navata Centrale affiancata da due Navate Laterali. La Navata Centrale si conclude con un abside semicircolare piuttosto importante. Globalmente l’Edificio appare maestoso ed elegante.

 

INTERVENTO

 

Il Restauro ha interessato tutte le superfici lapidee e pittoriche  del ricco apparato decorativo (decorazioni, affreschi, materiale lapideo naturale e d artificiale). L’obiettivo principale dei lavori è stato quello di riportare alla loro originaria luminosità gli affreschi e le decorazioni che presentavano una patina di polveri e nerofumo. Si è proceduto ad un’attenta pulitura graduata delle diverse superfici consolidando sia la pellicola pittorica dei dipinti murali, sia gli elementi decorativi (stucchi e materiale lapideo naturale).Per restituire unità di lettura al ciclo pittorico è stato eseguito un attento restauro integrativo con la tecnica del rigatino e prodotti totalmente reversibili.

Risorse
Pubblicazioni

 Immagini (8 )


Vista fondo Chiesa dopo i lavori

Vista dopo i lavori

Durante i lavori

Gli interni prima del restauro

Degrado della zona absidale prima del restauro

L'apparato decorativo della Volta prima del ripristino
 Altre immagini
Prima e dopo (22)
Particolari (26)
Il Team (8)
Restauri autorizzati dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano
 
G.F. Marcato