G.F. Marcato


S. SEBASTIANO - Corbetta (MI)
RESTAURO TOTALE INTERNO - ESTERNO

Chiesa la cui prima pietra fu posata nel 1609 e che fu addirittura sconsacrata nel 1787, il 9 Luglio 1933, grazie all' impegno di Mons. Pasquale Carnaghi, venne restituita al pubblico culto abbellita e decorata. Il suo esterno si presenta estremamente essenziale: la Facciata  è scandita da semplici lesene e coronata da timpano triangolare e, nella parte superiore, sono presenti due nicchie dove sono alloggiate le statue raffiguranti S. Rocco e S. Fermo. La struttura architettonica interna si articola su un' unica Navata che conduce al Presbiterio interamente decorato da affreschi e distinto da essa tramite una elegante balaustra di marmo rosa. La volta a crociera che sovrasta l' Altare è decorata con affreschi che rappresentano i Quattro Evangelisti mentre le pareti laterali sono completate da due quadroni con i momenti più significativi della vita di S. Sebastiano.

 Immagini (6 )


Uno dei prospetti laterali durante i lavori

Navata centrale prima dei lavori

Il degrado dell' apparato decorativo

La Volta prima del Restauro

Fenomeni di dilavamento della pellicola pittorica

Vista del grave ammaloramento delle decorazioni murali
 Altre immagini
Particolari (6)
Restauri autorizzati dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano
 
G.F. Marcato