G.F. Marcato


S. ANTONINO MARTIRE - Nova Milanese (MI)
RESTAURO TOTALE ESTERNO

STRUTTURA ARCHITETTONICA E APPARATO DECORATIVO

 

Di impianto architettonico originario risalente al XII sec., l’attuale assetto del Tempio è stato determinato dall’intervento del 1921 su progetto dell’Arch. Barboglio con il rifacimento della Facciata principale, l’allungamento dell’edificio di due Campate verso il Sagrato, la realizzazione del Transetto, della Cupola e del Cupolino. La Facciata principale si presenta tripartita con settore centrale coronato da un imponente Timpano; da notare anche la trabeazione continua nei tre settori, nella parte centrale sorretta da 4 colonne, nelle ali laterali da 2 lesene per lato. Colonne e lesene poggiano su alti podi, statue e vasi sul coronamento. I fondi sono ad intonaco tinteggiato (strato più profondo risalente al 1921, color giallo chiaro) in seguito poi ricoperti negli anni ’70 da rivestimento plastico. Il basamento e le scalinate sono in granito.

 

INTERVENTO

 

Il restauro della Facciata principale, del Campanile e di tutte le altre superfici esterne del Tempio ha avuto l’obiettivo di restituire l’impianto decorativo del 1921, corrispondente allo strato di intonaco più profondo; si è quindi operato il recupero della finitura originaria attraverso l’attenta rimozione degli strati sovrammessi (rivestimento plastico degli anni ’70) attraverso un accurato e puntuale discialbo. Il restauro conservativo del ricco apparato decorativo costituito da statue, bassorilievi ed elementi floreali in materiale lapideo naturale (pietra arenaria e granito) ha compreso diverse fasi di pulitura graduata e specifica con il successivo ristabilimento della coesione della materia, un’impegnativa microstuccatura ed imperniatura con esecuzione di nuove sedi che hanno permesso la reintegrazione plastica di tutti gli elementi danneggiati. Ha concluso il lavoro di restauro l’applicazione di appositi prodotti di protezione.

 Immagini (6 )


Il timpano restaurato, ai giorni d'oggi

com'era lato Chiesa

com'erano

Durante i lavori

La facciata ai giorni d'oggi

Particolare lato Chiesa prima del Restauro
 Altre immagini
Prima e dopo (4)
Particolari (6)
Restauri autorizzati dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano
 
G.F. Marcato