G.F. Marcato


S. ALESSANDRO MARTIRE - Pieve Emanuele (MI)
RESTAURO TOTALE INTERNO

Tra il 1296 e il 1308 al posto della primitiva Chiesa della Pieve dedicata a S. Alessandro, venne eretta una Chiesa romanica: furono abbattute le mura laterali per creare le tre navate, che caratterizzano la struttura odierna, ma venne lasciato quasi intatto il perimetro delle altre mura. Nel 1573 la Chiesa fu visitata da San Carlo Borromeo. Tra le opere di rilevante interesse artistico il quadro di S.Alessandro.

 Altre immagini

Prima e dopo

X

Settore Presbiterio prima dei Restauri
Restauri autorizzati dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano
 
G.F. Marcato